martedì 16 agosto 2011

PORTE DI CAMPAGNA TOSCANA

Passeggiando per  la campagna in questi giorni, mi è venuto in mente di fotografare alcune delle porte che, secondo me, erano interessanti. Alcune sono antiche, alcune vecchie, alcune cadenti. Ma tutte con un loro fascino.


Si vede su di loro lo scorrere del tempo, che, a volte rende forti, a volte distrugge....



 

Hanno accolto generazioni familiari. Sono state curate, oliate, dipinte da nonni, padri e figli.

  


Hanno protetto persone in fuga, in pericolo, inseguite. Hanno dato rifugio ad amanti segreti....

 Quante persone, animali, "fantasmi" sono passati attraverso queste porte......
Quanta pioggia, vento, sole hanno sopportato....
Quanta felicità, tristezza, disperazione, allegria, amore hanno chiuso dietro di loro.....


Porte povere, logore, pesanti, aristocratiche, curate, lavorate, semplici, consumate, abbandonate.........


Porte chiuse, spalancate, aperte, socchiuse, invalicabili, blindate, tarmite.......

1 commento:

Un tuo commento é un segno di interesse e vicinanza. Grazie per esprimere la tua opinione. :-)